pila di documenti

Come sbarazzarsi del disordine di carta una volta per tutte.

Consigli utili su come sbarazzarsi del disordine della carta. 

Il disordine cartaceo si accumula per una serie di motivi, ma il risultato finale è lo stesso: sei sopraffatto da pile di fogli in casa o in ufficio e non sai nemmeno come e dove sbarazzartene. Per prevenire le cause più comuni di questa situazione e domare le pile di carta troppo cresciute, segui i seguenti consigli per eliminare il disordine della carta.

Organizza solo il necessario.

Dopo aver ridotto la posta indesiderata, come cataloghi e volantini, inizia ad organizzare il resto. Pianifica su base settimanale cosa tenere e cosa gettare. Non è necessario conservare menu o cataloghi da asporto quando i loro contenuti sono disponibili online.

Distruggere i documenti.

Se ti stai preoccupando di salvare la tua privacy prima di gettare posta e documenti, Ti suggeriamo di acquistare un piccolo distruggidocumenti. Se non hai molto da distruggere, puoi recarti all’isola ecologica del tuo paese e gettare in sicurezza i documenti.

Riciclare.

Un altro modo utile a te ed al pianeta è riciclare correttamente volantini, cataloghi, giornali, pubblicità varie. Gettali nel cassonetto della carta o recarti presso l’area ecologica del tuo paese.

Scansiona ciò che puoi.

Se stai archiviando i documenti perché contengono le informazioni che desideri, ricorda che non necessariamente sono da conservare in formato cartaceo. Invece, puoi scansionarli e salvarli sul tuo computer o su un’unità esterna. Uno scanner economico è facile da acquistare nei negozi di elettronica o su siti online, ma ci sono anche app che usano la fotocamera del tuo smartphone come scanner.

Pagare le fatture online.

Il modo più semplice per gestire il disordine di carta è in primo luogo impedire che arrivi a casa tua. Passa alla fattura online se non l’hai già fatto. Puoi anche scegliere di ricevere in formato digitale le bollette o l’estratto conto della banca. Puoi anche decidere di ricevere raccomandate online attraverso l’uso della posta certificata (Pec). Tutto ciò che non sarà necessario stampare, potrà essere conservato in cartelle sul tuo Pc.

Organizza quelle carte “intermedie”.

Infine, se la tua scrivania è coperta di carte che devi affrontare presto ma non immediatamente, designa un posto solo per loro. Potresti riporli in una scatola o in un dossier. Ricorda che al termine potrai decidere di archiviarli in formato cartaceo in un portadocumenti o scansionati nel tuo pc.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Niente spam! Riceverai solamente notifiche e aggiornamenti suoi nostri articoli e prodotti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

10% di sconto per te

Ricevi il COUPON iscrivendoti alla nostra Newsletter

Registrati

Utilizzando uno di questi account

Oppure accedi con le tue credenziali